Mission (Acr Onlusdifatto..)

..“ACR (CRV e ACR con Aics e Onlus di fatto) svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” .. per il 2014-5 il 1° PREMIO è stato vinto dalla Scrittrice e Poetessa GIUSEPPINA MELIDONI ‘ all'UNANIMITÀ’ con il LIBRO - "SCILLA E CARIDDI. NOI DUE PER SEMPRE”- Recensione della GIURIA: L’opera della Scrittrice e poetessa Giuseppina Melidoni esalta e mitizza, giustamente, l’amore come valore e “anelito” che ogni coppia dovrebbe ricercare per realizzare quel mandato famigliare esemplare per i figli. Affinchè amare e gioire del proprio sentimento venga valorizzato e portato ad esempio, nell’ UNIVERSITA’ della VITA! Giuseppina, riesce a trasfondere quei sentimenti che sono via, via scemati al dì d’oggi. Pertanto riteniamo che Le venga attribuito il primo premio 2014-2015 del Concorso Letterario Internazionale “Personaggio dell’anno” 1° Edizione di Acr e Crv. -FINALISTA: LORENA FALCI BIANCONI “ con il LIBRO – UNA PENNA PER NELLY” -FINALISTA: MARIA RIZZOTTO “con il LIBRO – QUANDO IL PIAVE MORMORAVA” -FINALISTA: GIORGIO GALLI DI SANREMO “con il libro POESIE" dalla GIURIA PRESIEDUTA DALL’ASS. CARMELA ROZZA r con i GIURATI: ATTILIO ZAPPATERRA, KETTI BOSCO, SERGIO MERZARIO, FEDERICA TASSARA, DON GINO RIGOLDI, PRESIDE Prof. VINCENZO COSTABILE, PASQUALE SALVATORE e LIDIA LANDI).Ora parte la 2a Edizione del CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE “PERSONAGGIO DELL’ANNO 2016-2017”https://www.youtube.com/watchv=9F4qil3H_hk&list=PLzQ9_eEfNCLxwe9T0zHQEw9UBab0F0dcF&index=1
associazione@acraccademia.it. clubturati.blogspot.it/ www.youtube.com/watch?v=9F4qil3H_hk

mercoledì 31 agosto 2011















BIGLIETTO ATM. DA DOMANI 1° SETTEMBRE IN VIGORE LE NUOVE TARIFFE
Ordinario urbano a 1,50 euro, invariati abbonamenti annuali e mensili
Milano, 31 agosto 2011 – Da domani giovedì 1° settembre su tutta la rete cittadina e di area urbana entrano in vigore le nuove tariffe per il
trasporto pubblico. Presso gli Atm Point, le rivendite autorizzate e ai
distributori automatici nei mezzanini del metrò sarà possibile acquistare i
nuovi biglietti. Il costo del biglietto ordinario urbano passa da 1 euro a
1,50 ma con una durata prolungata sino a 90 minuti (contro i 75 di prima),
mentre resta tale e quale il costo degli abbonamenti mensili e annuali.
Sono previste variazioni anche per altri titoli di viaggio come il 2 viaggi
per 6 giorni che passa da 6,70 euro a 8,40 e per il carnet 10 viaggi che
costerà 13,80 euro. Tutte le informazioni e i dettagli sulle tariffe sul
sito www.atm.it. L’adeguamento delle tariffe del trasporto pubblico da parte del Comune diMilano è stato deciso dalla Giunta per fronteggiare il taglio dei finanziamenti nel settore dei trasporti da parte di Governo e Regione Lombardia. La Giunta col provvedimento dello scorso luglio ha deciso di tutelare gli abbonati annuali e mensili (circa 371.000 persone), gli over 65 con un reddito Isee inferiore ai 16mila euro che viaggeranno gratis e i giovani, anche lavoratori, con meno di 26 anni, che potranno accedere ad un abbonamento mensile ridotto. Questi due ultime agevolazioni non entreranno in vigore dal 1° di settembre. L’ iter prevede che siano discusse e approvate anche dal Consiglio Comunale affinché si possa attuarle. Obiettivo della Giunta è che siano a disposizione dei milanesi entro la fine di quest’ anno. Per quanto riguarda la validità dei vecchi biglietti Comune e Atm hanno stabilito che potranno essere utilizzati sino al 30 settembre 2011. Dal 1° di ottobre saranno rigettati dalle obliteratrici sui bus e dai tornelli in metropolitana e per l’ utilizzo dovranno essere sostituiti presso uno degli Atm Point (Duomo, Cadorna, Centrale, Garibaldi, Loreto e Romolo) pagando una integrazione di 0,50 centesimi. Faranno eccezione il 2 viaggi per 6 giorni che potrà essere utilizzato fino al 3 ottobre per completare la settimana e il bi-giornaliero che sarà valido anche il primo di ottobre se obliterato il 30 settembre. Anche la validità dei carnet da 10 viaggi avrà una proroga. Si potranno utilizzare ed esaurire sino al 31 dicembre 2011. Infine il biglietto acquistato a bordo della linea X73, passerà da 1,50 a 2 euro, ma solo a partire da giovedì 8 settembre. Per agevolare gli abbonati ed evitare attese agli sportelli degli Atm Point Atm ha disposto fino al 31 di ottobre la consegna a casa gratuita di tutti gli abbonamenti effettuati on-line. Tutti i dettagli e le modalità sul sito dell’ azienda trasporti. La variazione della tariffa del biglietto ordinario comporterà (per legge) anche un aumento della sanzione per chi viaggia senza. La multa passerà da 100 a 150 euro, cento volte tanto la tariffa minima (il costo del biglietto singolo urbano). La sanzione sarà pari a un terzo, quindi 50 euro, sia in caso di conciliazione immediata sia di pagamento entro 60 giorni dalla data di accertamento dell' infrazione (se contestuale) o della sua notifica.
...............................

O.N.Da Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna NATURALE O CESAREO: il parto che divide
Milano, 7 settembre 2011 – ore 11.00
Sala Stampa di Palazzo Marino – Piazza della Scala, 2
Presentazione dei risultati di una ricerca in collaborazione con l'O .M .S:
uali sono le motivazioni che spingono le donne a scegliere il parto naturale o il cesareo?
Su richiesta all: info@acraccademia.it
l'Allegato con il programma dell’incontro

Barbara Previdi Eventi O.N.Da Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna
Foro Buonaparte 48 20121 Milano Tel. 02 29015286 Fax 02 29004729
e-mail:

www.ondaosservatorio.it

Nessun commento:

Posta un commento